Domani parte la nuova Dakar

La nuova vita della Dakar comincia in Sudamerica. Dopo la cancellazione dello scorso anno, l’edizione 2009 del raid più famoso del mondo inizierà il 3 gennaio da Buenos Aires per concludersi il 17 sempre nella capitale argentina. Quattordici tappe per 9.574 km (5.652 di speciali) passando dall’Atlantico al Pacifico, attraverso Patagonia, Ande e deserto dell’Atacama, e sconfinando in Cile. Sono 531 gli equipaggi … Continua a leggere

Premio a Cairoli

La stagione non è andata come sperato, ma Antonio Cairoli, il campione di motocross costretto ad abbandonare anzitempo il campionato della MX2 a causa di un grave infortunio, ha comunque ricevuto un importante riconoscimento. Il pilota siciliano, infatti, è stato insignito del Paladino d’Oro 2008 riservato agli sportivi e consegnato allo SportFilmFestival di Palermo, giunto alla sua 30.a edizione. Cairoli, due … Continua a leggere

Chi salverà Macio?

L’anno nuovo non ha portato buone nuove per Marco Melandri. Lasciato a piedi dal ritiro della Kawasaki, il pilota ravennate è in attesa. “Le alternative sono zero, so che qualcuno si sta dando da fare, ma ci si prospetta una stagione da spettatori”, ha spiegato il manager di Macio, Alberto Vergani.  Quel qualcuno sarà la Dorna? “Se l’organizzatore non si dà … Continua a leggere

ETCS e Coppa Italia, ecco tutte le date del 2009

 Saranno sempre sette gli appuntamenti in calendario anche per il 2009 per l´Endurance Touring Cars Serie che anche la prossima stagione avrà due appuntamenti extra confine. Su otto date, tutte in Italia, invece il calendario del neonato Coppa Italia. Il weekend del 21-22 novembre ospiterà invece la 6h di Vallelunga. Giunta alla tredicesima edizione e dal 2008 Serie autorizzata Fia … Continua a leggere

Renault Clio Cup- Gruppo Peroni Race

La Clio Cup e’ il Trofeo monomarca italiano dalla piu’ lunga tradizione, promosso dalla Renault ed organizzato in pista, nelle tappe Nazionali, dalla Gruppo Peroni Race. Continuita’ nei regolamenti ed impegno diretto del costruttore francese conferiscono ulteriore lustro ad un trofeo che garantisce ai vincitori premi e opportunita’ importanti.

Fabrizio inizia bene già dai test del Sud Africa

Michel Fabrizio è stata la grande rivelazione dei test sviluppo Pirelli svolti a Kyalami (Sud Africa) in preparazione al Mondiale SBK 2009. Il pilota Ducati, 24 anni, è stato il più veloce nelle tre sessioni: è stato il migliore sia con la gomma da gara che con la soffice, con la quale ha realizzato il nuovo primato ufficioso in 1’39″714. … Continua a leggere

Haga torna in Ducati e promette spettacolo

Guidare una Ducati Superbike non è una novità per Noriyuki Haga.  Ha iniziato la carriera correndo con una Ducati prima di approdare in Europa, e nel 2004 ha collezionato diverse vittorie con una 999 privata prima di ritornare alla Yamaha.Il passaggio al team ufNoriyuki Hagaficiale Ducati in questa stagione è stato all’inizio abbastanza traumatico, con ben tre cadute nella prima … Continua a leggere

La Yamaha Lorenzini presenta il suo Team 2009

Il Team Yamaha Lorenzini by Leoni comunica ufficialmente la sua formazione in vista del Campionato del Mondo 600 Supersport e Coppa del Mondo 1000 Superstock. Michele Pirro, dopo due stagioni iridate nella Superstock 1000 concluse al settimo ed al quinto posto (2007/2008), passa di categoria e sarà l’unico pilota a scendere nella S.s. mondiale in sella alla Yamaha R6 versione … Continua a leggere

Le case cercano di risolvere la crisi a tavolino

I tempi sono cambiati, lo scenario anche: le case partecipanti alla MotoGp, scosse dal ritiro della Kawasaki, passano all’azione, rompono l’isolamento e decidono di riunirsi per fronteggiare la crisi e discutere le misure taglia-costi da proporre poi a Fim e Dorna. Il meeting si terrà subito dopo le feste, il 7 gennaio, a Hamamatsu, quartier generale della Suzuki e centro … Continua a leggere

Tuffi nel Tevere per il nuovo anno.

Sono stati quattro gli ardimentosi che, rinverdendo una tradizione ormai consolidata, hanno salutato l’arrivo del 2009 a Roma tuffandosi, a mezzogiorno, nel Tevere da ponte Cavour. Quest’anno, gli emuli del campione olimpionico belga Mister Okay, che inaugurò i tuffi nel Tevere, sono stati due stranieri e due italiani. Il primo un giovane polacco, Yuri Zdanowicz, che si è tuffato a … Continua a leggere